Seylech (Charles) Leuthard, Künstler des Lichts.

26 Febbraio 2019

71° nota, Meiringen

Oggi sono sceso dal letto a quattro zampe con un incredibile dolore sacrale. Grazie a un bastone sono riuscito ad alzarmi e con gran fatica sono arrivato in bagno. Erano le 4 e mezzo ed ho impiegato una mezz’ora per vestirmi. Mi si è bloccato un nervo da qualche parte ieri mentre stavo facendo dei lavori nel bosco. Muovendomi e camminando ora sto molto meglio.

Comincio presto a lavorare la mattina. Attualmente sto realizzando dei soli di cristallo e opere d’arte naturali.

Poco tempo fa Franziska mi disse che negli ultimi due mesi sono state create quasi 30 opere e che potrei lavorare un po più rilassato. E vero! ma una parte di me è costantemente inspirata e stimolata. Penso continuamente all’arte, dalla mattina alla sera e vedo delle opportunità che vogliono essere realizzate.

Se continua così, è possibile che comincio a diventare strano.