Seylech (Charles) Leuthard, Künstler des Lichts.

31 maggio 2021

97° nota, Brienzwiler

Da un’idea di mio figlio David, dovrei dipingere un albero, così mi sono messo all’opera il giorno stesso. La vecchia quercia del nostro giardino nel bosco mi è servita come ispirazione e motivo. Con colori acrilici su cartone da disegno di 80 x 60 cm è stato realizzato il quadro “La vecchia quercia” entro tre giorni.

Un tronco massiccio con un’ampia corona con foglie primaverili verde chiaro. Ho delineato il tronco e i rami con della vernice dorata e l’ho lasciata scorrere attraverso l’albero. Come se assorbisse le energie cosmiche e le conducesse attraverso le sue radici nella terra. Sullo sfondo s’intravede un sole al tramonto, che presto scomparirà dietro l’orizzonte, ma il suo bagliore dà ancora all’albero qualcosa di sublime e maestoso.

Quando guardo l’opera, vedo una quercia potente con un cielo pieno di speranza. Un albero, profondamente radicato e collegato a tutto. Ecco il link: La vecchia quercia.

Energia solare ∅ 91 cm

2021, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

Energia solare ∅ 91 cm su legno vecchio

2021, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca, legno 132 x 111 cm

Luce magica ∅ 69,5 cm

2021, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

Maggio 2021

Trasformazione
acrilico su legno, foglia d’oro, cornice in acciaio, 80 x 80 cm

La vecchia quercia

 2021, acrilico su cartone, 80 x 60 cm

Nell flusso dell’amore

2021, legno d’ulivo, quarzo rosa, spirale tecnica mista su legno, dorata, 74 x 11 x 5 cm

Inno alla terra

2021, legno d’ulivo, cristallo di rocca, spirale tecnica mista su legno, dorato, 86 x 10 x 5 cm

Fonte di potere ∅ 81 cm

2021, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

Fioritura scintillante ∅ 32 cm

2021, tecnica mista su legno, girasole calco in gesso, dorato, cristalli di rocca

30 aprile 2021

96° nota, Brienzwiler

Il mio desiderio è un’umanità che creda di più in se stessa, che sia collegata alla divinità nel suo cuore. Che sia più critica verso i mass media e che possa esprimere i propri pensieri.

Mi auguro delle persone, che abbiano il coraggio di vivere individualmente e che siano legate alla natura, al sole e alle stelle. Che non abbiano paura di esprimere i propri valori e pensieri e di vivere con fiducia nonostante le avversità della vita.

Sono gli indomiti guerrieri della luce di Dio, coloro i quali sono in grado di distinguere le verità dalle falsità e di vedere attraverso il virus Corona ed il potere di controllo ad esso associato. È nella natura dell’uomo, essere libero, pacifico e amorevole. Il libero arbitrio è un diritto inalienabile in tutto l’universo. Essere consapevoli di questo è il primo passo verso la libertà.

Corona aiuta l’umanità a svegliarsi.

Aprile 2021

Cresciuti insieme
legno d’ulivo, palla di legno pietrificata, 59 x 41 x 10 cm

Trasformazione

2021, acrilico su legno, foglia d’oro, cornice in acciaio, 80 x 80 cm

Nuovo spazio

2021, acrilico su legno, legno d’ulivo, 100 x 80 cm

Spazio blu

2021, acrilico su legno, oro biancho, 100 x 80 cm

Cresciuti insieme

2021, legno d’ulivo, palla di legno pietrificata, 59 x 41 x 10 cm

Felicità solare Ø 48,5 cm

2021, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

2021 Joie de vivre

2021 Silent Power

Elementi

2021, acrilico su legno, legni, foglia d’oro, cornice in alluminio, 81,5 x 61,5 cm

31 marzo 2021

95° nota, Brienzwiler

Finalmente la primavera è arrivata. Gioia e leggerezza scorrono nei boschi. Sono tornati i primi uccelli migratori come la capinera, il chiffchaff e il codirosso. Nel nostro giardino boschivo, la femmina del nibbio rosso cova le uova nel suo nido dal 21 marzo, due settimane prima rispetto agli anni precedenti. Osservo ogni giorno col binocolo e aspetto con impazienza i piccoli uccellini che si schiudono dopo circa 30 giorni. La coppia ha allevato con successo nove piccoli negli ultimi tre anni. Dato che i nibbi rossi possono vivere fino a 25 anni, spero che mantengono il loro luogo di riproduzione e il loro territorio per molti anni a venire.

Scrivo della natura perché è così meravigliosamente ispiratrice del mio modo di fare arte e anche perché un’opera è stata creata e cresciuta nella sua naturale unicità, come solo essa può. Il nome appropriato dell’opera è: “Il Nido”. Al momento la espongo nella mia galleria di Brienz. Dal 25 al 29 agosto 2021, sarà in mostra alla Stazione Centrale di Zurigo presso la SwissArtExpo.
Ecco il link dell’opera: Il nido.
«Il nido» è anche l’opera del mese di marzo 2021.

Regina del cielo ∅ 91 cm

2021, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

Contemplazione

2021, acrilico su legno, foglia d’oro, 80 x 60 cm

Ermete

2021, acrilico su legno, foglia d’oro, 80 x 60 cm

Stella del nord ø 91 cm

2021, technica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

Stella del nord Ø 91 cm su legno vecchio

2021 Goldsonne

Fuochi d’artificio

2018, olio su tela, 80 x 60 cm

Cielo

2021, acrilico su legno, foglia d’oro, cornice in acciaio, 76 x 96 cm

Marzo 2021

Il nido
legno di abete rosso, palla di legno dorata, 128 x 80 cm

Il nido

2021, legno di abete rosso, palla di legno dorata, 128 x 80 cm

28 febbraio 2021

94° nota, Brienzwiler

Franziska ed io questa settimana siamo stati per due giorni al Parkhotel di Gunten sul lago di Thun. Una breve pausa spontanea, che Franziska ha particolarmente apprezzato. Lei ama l’elemento «acqua», per questo motivo è stata molto attirata dalla zona benessere.

Abbiamo anche approfittato per continuare a scrivere il libro. Un progetto, al quale Franziska è molto legata.Dovrebbe diventare una biografia dell’artista.Ci lavora già da diversi anni e sta facendo degli ottimi progressi. Ora racconto e scrivo il mio punto di vista sui capitoli che lei mi ha dato. Spesso lavoriamo sul copione, anche quando siamo in giro, per esempio in auto. Franziska scrive in stenografia mentre io racconto in dialetto svizzero e tedesco. Ci tiene a scrivere lei stessa una biografia dell’artista, dicendo che nessuno mi conosce così bene e nessuno sa più di lei, quello che ho passato.

Ovviamente ha ragione. Ci prendiamo abbastanza tempo per questo progetto in comune, siccome ci sono momenti in cui scrivere è difficile, anche perché, come in ogni rapporto, ci sono alti e bassi. E l‘uomo diventa testardo e difficile.

Prendere la vita cosi com’è, è una sfida.

Trovare la pace in me è la mia preghiera giornaliera.

Finestra solare

2021, acrilico su legno, foglia d’oro, finestra molto vecchia, 51 x 71 cm

Il cavaliere d’oro si avvicina

2021, vecchia porta in legno di abete rosso, ferramenta in ferro, foglia oro, 60 x 168 x 11 cm

Movimento

2021, acrilico e foglia oro su cartoncino, cornice in acciaio, 100 x 79 cm

Febbraio 2021

Il cavaliere d’oro si avvicina
vecchia porta in legno di abete rosso, ferramenta in ferro, foglia oro, 60 x 168 x 11 cm

31 gennaio 2021

93° nota, Brienzwiler

Un buon amico e mecenate, che un anno fa ha acquistato alcune opere particolari, circa una settimana fa mi ha inviato un pacchetto pieno di dolci e prelibatezze. Ma quello che mi ha reso particolarmente felice sono state le parole così appropriate, come Una benedizione dal cielo. Le parole erano qualcosa del genere: “Seylech, non mollare, neanche in questo periodo di incertezza e impegnativo”. Le parole mi hanno toccato il cuore. Commosso, ho dovuto fermarmi un attimo durante la lettura. Ringraziai silenziosamente il creatore. Questo dono è arrivato così all’improvviso in un momento che non poteva essere più adatto. Grazie mille, Bruno.

Presto ci sarà sulla mia Homepage un nuovo link «New Line», sotto il quale mostrerò delle opere che mi hanno costato un po’ di coraggio. Con questo voglio mostrare un lato della mia arte che fino ad ora ho pubblicato solo raramente. Sono delle opere astratte, moderne e talvolta anche semplici, che rispecchiano pienamente il mio spazio e la mia libertà. Alcune vengono create con movimenti rapidi e sicuri. Altre hanno bisogno di tanto tempo e sono intrinsecamente multistrato e dimensionali. E come spesso capita e non può essere altrimenti – c’è anche dell’oro dentro. L’oro, che raffina tutto in modo così meraviglioso, fa risplendere l’immagine ed emana calore.

Gennaio 2021 – venduto

Potere silenzioso
acrilico su legno, foglia d’oro, 101,5 x 81,5 cm

Potere silenzioso – venduto

2021, acrilico su legno, foglia d’oro, 101,5 x 81,5 cm

Un bel posto

2021, legno d’ulivo, figure in bronzo, piccolo sole dorato sostituibile, 47 x 120 cm

Oro solare

2021, sole tecnica mista su legno, dorato, sabbia, cornice in acciaio, 61 x 61 cm

Nature Fine Art III

2021, legno di abete rosso su legno, due quarzi fumé, ammonite, 57 x 29 cm

Cristallo chiaro

illuminato

Cristallo chiaro

2021, vecchio legno di quercia, 24 x 120 x 12 cm, cristallo di rocca, illuminabile, 15 x 11 x 8 cm

ø 12 cm Stella d’aqua I

ø 12 cm Stella d’aqua II

ø 12 cm Stella d’aqua III

2021 Licht der Erde

31 dicembre 2020

92° nota, Brienzwiler

Finisce un’altro anno pieno di cambiamenti e sfide.

Artisticamente è stato rilassante e riposante. Ho potuto creare delle belle opere, che hanno richiesto molto tempo. In particolare si è trattato di opere d’arte naturali con pirite e cristalli di roccia.

Continuo a lavorare molto volentieri nel mio studio, e le idee e le ispirazioni sono sempre presenti. Non mi annoio mai. Un buon segno che mi mostra, che l’arte continuerà. Se c’è l’ispirazione, tutto va bene.

Guardo il mondo e lo trovo pazzo. Sono spesso nella natura e trovo pace in essa. continua a darmi significato e gioia di vita. Sono cosciente di ciò e vivo giorno per giorno.

Grazie per tutte le cose positive che mi sono capitate durante l’anno passato.

posizione Eistlenbach

il sognatore

il conduttore

il monaco

l’incantatore di serpenti

il lanciatore di bandiere

il cantante

il trinciapaglia

il pensatore

il cacciatore

il gentiluomo

il selvaggio

il pirata

il pescatore

il giocatore di golf

il samurai

lo spaventapasseri

la morte

l’escursionista

il soffiatore

il crocifisso

l’indiano

il pagliaccio

Harry Potter

il giocoliere

il montanaro

il cantantore

l’artista

Movimento I-III

2021, acrilico su cartone, foglia d’oro, alluminio, acciaio, 40 x 30 cm ciascuno

2020 Blue Star

Dicembre 2020

Arca
cristalli di rocca, pirite, legno, 14 x 17 x 80 cm

Nuovo inizio ∅ 48 cm

2020, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

2020 Goldsonne

2020 Sonnenelf

2020 Goldsonne

2020 Sun Queen

2020 Fantastic World

2020 Goldsonne

2020 Goldsonne

2020 Golden Wave

2020 Le soleil

2020 Sonne eines neuen Morgens

2020 Die Feurigen

2020 Die ruhende Sonne, Sonnenjuwel

2020 Sonnenfest

2020 Stille

30 novembre 2020

91° nota, Brienzwiler

Il lieto messaggio dell’ avvento:

Il germe di una malattia che si verifica occasionalmentesembra ora essere mutato.Si sta diffondendo in tutto il mondo e più velocemente dell’ebola.ll nuovo virus AHA è estremamente contagioso e porta immediatemente alla chiara comprensione della situazione attuale.

Inizia in un modo innocuo col consumo di cibo biologico e col desiderio di proteggere la natura. Spesso segue una avversione abbastanza pronunciata verso i mezzi di comunicazione di massa.Dopotutto i sintomi si trasformano in una maggiore coscienza di unità, una connessione completa alla propria anima ed a una paura finora sconosciuta.Dopotutto il decorso finisce nell’amore incondizionato e gratitudine verso il Creatore ed il creato.

Le istituzioni non sanno più cosa fare. Tutti i gli sforzi fatti precedentemente, come scie chimiche, onde radio, eventi sportivi, vaccinazioni di massa, crolli del mercato azionario e minacce di scenari di guerra globale sembrano essere completamente inefficaci.

ll virus è denominato dagli esperti “virus della verità” ed è estremamente virulento. Evitate assolutamente il contatto con persone che pensano in modo indipendente e agiscono in modo responsabile, altrimenti:

Benvenuto nella libertà!

Arca

2020, cristalli di rocca, pirite, legno, 14 x 17 x 80 cm

Fuoco & aqua

2020, acrilico su legno, spirali in legno partialmente dorate, 40 x 30 cm

Magia dell’inverno ∅ 69 cm

2020, tecnica mista su legno, centro dorato, cristalli di rocca

Codici del sole I

2020, matita e acrilico su tela, 70 x 60 cm